fbpx

Progetti didattici Scuola Primaria

In questa pagina è possibile consultare i progetti didattici in inglese e italiano della Scuola Primaria

PROGETTI DIDATTICI

L’ORA DI CLIL
Dalla prima alla quinta un’ora di CLIL nell’orario curriculare, con approfondimenti nelle materie di storia, scienze, geografia e arte a cura dell’insegnante specialista e in compresenza dell’insegnante prevalente.

ROBOTICA
Dall’anno 2018-2019 nella Scuola Primaria è stato inserito il progetto di robotica che ha previsto l’utilizzo degli “Sphero SPRK+ (School Parents Robots Kids)” per le classi 2° 3° 4° e 5°.

Si tratta di una palla robot programmabile in policarbonato comandata  a distanza con tablet tramite Bluetooth; può assumere grazie ai led luminosi al suo interno una quantità enorme di colori ed è stata utilizzata per dei percorsi a terra lavorando sue queste tre variabili: tempo, ampiezza degli angoli e velocità.
L’ utilizzo di tablet come strumento di supporto al progetto di robotica e alla didattica inclusiva per i bambini con BES.

ZANSHIN TECH
Dall’anno scolastico 2017-18 corso rivolto agli alunni di V Primaria per la gestione della sicurezza della propria identità digitale, dello smartphone, del tablet e/o del pc con insegnanti 1° Dan dello Zanshin Tech, la prima arte marziale digitale che fonde gli insegnamenti tradizionali delle arti marziali orientali(non violenza, rispetto dell’altro, serena concentrazione, disciplina) con conoscenze tecnologiche tratte dal mondo della cybersecurity.
Il progetto si suddivide in 2 moduli da 2 ore ciascuno di lezione frontale e pratica in orario scolastico e ha l’obiettivo di aiutare la gestione di eventuali episodi di attacchi digitali e di poter essere dei presidi attivi nella comprensione e nel contrasto a fenomeni più gravi quali cyberbullismo, l’adescamento o il revenge porn.

ARTITERAPIE
Il progetto, curato dalla Dott.ssa Solbiati, intende lavorare sul riconoscere e rispettare i confini personali e altrui; gestire l’espressione corporea di sé, col movimento, la gestualità e l’uso della voce; ascoltare a fondo l’altro e sviluppare maggiormente l’empatia; comprendere senza giudizio i vissuti emotivi propri e altrui, superando i pregiudizi e gli stereotipi che facilmente invece si creano tra i pari di ogni gruppo, ostacolando la libera e sana evoluzione di ognuno.
Il progetto prevede incontri in tutte le classi più uno sportello genitori.

A SCUOLA TUTTI IN CORO
Il progetto, curato dal maestro Mauro Penacca, prevede lo sviluppo delle abilità relative agli ambiti che aderiscono allo sviluppo generale della persona e alla facilità della percezione e dell’apprendimento. Attraverso un percorso corale e musicale di brani particolarmente trascinanti e coinvolgenti si lavora sulla percezione, ascolto, memorizzazione, coordinazione vocale e motoria, sviluppo del linguaggio sensibilizzazione della “lettura espressiva”… un percorso in cui nessuno è escluso, favorendo in particolare l’integrazione e la conoscenza di se stessi.